Direttore Artistico:

Nato nel 1971, ha conseguito i diplomi di Organo e Composizione organistica e Clavicembalo e il diploma accademico di II livello in Polifonia Rinascimentale, laureandosi col massimo dei voti e la lode, presso i conservatori di Genova e Lecce, studiando con Flavio Dellepiane (organo), Barbara Petrucci (clavicembalo) e Diego Fratelli (Polifonia Rinascimentale). Ha approfondito lo studio delle fonti e delle prassi esecutive per le tastiere antiche ai corsi della Scuola Musicale di Milano con Emilia Fadini e Adelchi Amisano, dell’Accademia Internazionale della Musica di Milano con Lorenzo Ghielmi e Antonio Frigé, vincitore di una borsa di studio presso la Fondazione Cini di Venezia con Andrea Marcon e Roberto Gini, ai corsi dell’Accademia di S. Cecilia di Brescia con Christopher Stembridge, e a quelli di Musica Antica di Saluzzo con Jesper Christensen; ha frequentato seminari sul canto gregoriano e medioevale con Fulvio Rampi, Giacomo Baroffio e l’ensemble La Reverdie, e su quello rinascimentale con Peter Phillips dei Tallis Scholars.

....... continua

 

 

 

Insegnante di vocalità:

Pino Raduazzo si dedica allo studio del Canto, ottenendo il diploma di “Canto Artistico” al Conservatorio G. Donizetti di Bergamo, successivamente si perfeziona in Canto Lirico con il mezzosoprano Bianca Maria Casoni.

 

Nel 2001 vince, per meriti accademici, una borsa di studio presso la Fondazione Zonta di Lugano. Ha frequentato il “Corso di perfezionamento Artisti del Coro” nel 2002 presso l’Accademia del Teatro alla Scala, nell’ambito del quale ha partecipato a rappresentazioni operistiche nei teatri del Circuito Lirico Lombardo

....... continua